Top

Tofu e Salsa al Sesame made in Giappone

La cucina Giapponese mi sta insegnando che la giusta salsa con il giusto accostamento può davvero fare la differenza.

Avete presente il tofu? Dal sapore così delicato e dalla consistenza così morbida che quasi che si scioglie in bocca, è spesso un ingrediente sottovalutato.

Mettendo da parte le sue grandi proprietà nutritive, vogliamo parlare della sua versatilità?

Si adatta davvero a tutto! Nei dolci può essere usato come sostituto delle uova o per preparare cremose spume con cui ricoprire le vostre torte. Insieme a verdure e salse piccanti permette di creare deliziosi donburi (ex Mapo Tofu) e, accostato a diverse salse può essere un ottimo antipasto salva cena!

Tofu e sesame ad esempio, sono due ingredienti che si sposano perfettamente. Da gusto e consistenza così diverso, insieme sprigionano una vera e propria esplosione di sapori.

Ecco dunque il nostro “antipasto” preferito. Ricetta fresca e leggera, perfetta con l’arrivo della calda stagione.

Insalata di Tofu ricoperta da Salsa al Sesame (Giappone Style)

Rispetto alla Salsa al Sesame di cui avevamo parlato, quella che vi propongo oggi è un pò più leggera, dal sapore leggermente più forte e si adatta perfettamente al tofu e all’insalata.

Ingredienti

Ingredienti Salsa
  • 5 cucchiai abbondanti di Sesame Bianco
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiaio abbondanti  di miele
  • Aceto di Riso (a piacimento)
Ingredienti
  • Tofu もめんMomen (la tipologia più “densa”)
  • Insalata
  • Carota
  • Preparatevi dei cubi di ghiaccio in acqua fredda
Procedimento

Iniziate avvolgendo il tofu nella carta assorbente. Questo passaggio vi permetterà di assorbire l’acqua in eccesso e renderà il vostro tofu più compatto. Lasciatelo avvolto per 5 minuti.

Tofu avvolto nella carta

Nel frattempo, prendete la vostra insalata. Lavatela e lasciatela per qualche minuto in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio così che diventi croccante.

Insalata

Preparate la salsa. Tritate i semi di sesame con l’aiuto di un mortaio. Io ho utilizzato quello tradizionale giapponese che prende il nome di Suribachi – 擂鉢 , caratterizzato da zigrinature che percorrono la sua superficie interna, consente con facilità la macinatura di diversi ingredienti con l’aiuto di un pestello che prende invece il nome di Surikogi – すりこぎ (può essere definito l’antenato del nostro frullatore).

Suribachi – 擂鉢

Utensili da cucina giapponesi: la nostra top 5!

Una volta tritati finemente, aggiungete miele e salsa di soia ed amalgamateli per bene. Per rendere la vostra salsa più saporita, potete aggiungere a piacimento un cucchiaio o più di aceto di riso. Darà quel leggero sapore acidulo ideale con l’insalata.

Prendete il vostro tofu, tagliatelo in 6 parti (vedi foto), e posizionatelo sul piatto.

6 cubi ti tofu

A noi piace mangiarlo così: cosparso di salsa al sesame e ricoperto da qualche foglia di insalata e qualche foglio sottile di carota.

Insalata di Tofu e salsa al sesame (Giappone style)

いただきます!

Ele&Yo

 

post a comment